teatro e letteratura Italiana a Londra dal 1998

 

per informazioni sulle attivitá del Gruppo Escape in Art potete inviare un messaggio email a Escape in Art

 

Salita Gatto di Pino Ferrara

Sfogliando le pagine di questo romanzo, è come se aprissimo una porta e facessimo un salto nel passato. Siamo nel periodo a cavallo della Seconda guerra mondiale e la vita in un piccolo paese della Sicilia scorre lenta e monotona come da sempre, poco toccata dagli eventi bellici. Il paese di pescatori si chiama Villaggio Pace, proprio lungo la costa nord della città di Messina, e qui il tempo scorre lento e monotono e quel poco che accade è fortemente regolato da usi, costumi e tradizioni che condizionano il vivere e il convivere dei suoi abitanti. Il protagonista, Giovanni, descrive quella vita attraverso le vicende della sua famiglia. I cambiamenti tuttavia arrivano, sia pure lentamente, sconvolgendo l’esistenza e le abitudini dei suoi abitanti. Giovanni ci descrive con minuzia di particolari quale era la vita prima della guerra, come è cambiata dopo e gli effetti che ha avuto sulla gioventù di allora, quella gioventù che negli anni Cinquanta si è incamminata verso il Nord, portandosi dietro solo una valigia piena di speranze e di paure. E per la generazione dei figli, e ancor più per quella dei nipoti, è difficile, se non impossibile, immaginare come si viveva allora, ma solo conoscendo il passato si può capire il presente.

acquista il libro su


Pino Ferrara è nato nel 1936 a Messina. Prima come bancario e poi come uomo di teatro e di lettere, ha passato gli ultimi quarant’anni della sua vita all’estero, vivendo tra gli Stati Uniti, Hong Kong e Londra. Come dirigente bancario ha lavorato all’estero per diverse banche italiane e straniere, collaborando nel contempo con riviste finanziarie asiatiche. Nel ruolo di regista teatrale, a Londra ha messo in scena molte commedie di commediografi contemporanei italiani e ha insegnato recitazione in alcuni College inglesi dove si studia la lingua italiana. Alcune sue poesie sono state presentate in una manifestazione letteraria per la promozione della lingua italiana organizzata a Londra con il patrocinio del Ministero dei beni culturali e altre sono state premiate in vari concorsi letterari in Italia e incluse in alcune antologie. Il suo romanzo Il foglio di Aziza ha vinto il “Premio della Giuria” del Premio letterario Città di Pontremoli 2014. Rotariano fin dal 1974, è stato Presidente del Rotary Club della City di Londra e nel 2004 gli è stata riconosciuta la Paul Harris Fellowship per il suo contributo a sostegno di studenti bisognosi. I proventi del suo lavoro nel campo teatrale e letterario sono interamente devoluti a beneficenza. Attualmente vive e lavora tra Milano e Londra.

--- OOO ---

Il Maestro Lorenzo Castello, autore delle locandine di Escape in Art

 

Il Maestro Lorenzo Castello, genovese di nascita, lavora dal 1983 fra Londra e Parigi.

Pittore ritrattista di chiara fama, é ricordato per i molti personaggi che hanno deciso di affidare la propria immagine alle sue tele, da Sua Altezza Reale la Principessa Anna d'inghilterra, a Lord Charles Forte, da Sir Eddie George, ex-Governatore della Banca d'Inghilterra, a Sir Denis Mahon, storico d'arte.

Tutte le sue figure ci trasmettono la sua interpretazione di un mondo di magico realismo.

Prestigiosi musei hanno accolto le sue opere: fra questi la National Portrait Gallery di Londra, la National Gallery di Dublino, il Museo Villa Tempra a La Valletta (Malta), il Museo Nazionale del Cairo.

A Genova ha realizzato la pala d'altare della chiesa di San Marco al Molo.

Per maggiori informazioni sulle opere del Maestro Castello potete visitare il suo sito:

 

Lorenzo Castello - Gallery

 

--- OOO ---

 

Il Figlio di Aziza di Pino Ferrara

 

 

Vincitore del "Premio Speciale della Giuria"del Premio Letterario Città di Pontremoli 2014

 

acquista il libro su

 

 

 

--- OOO ---

 

Per informazioni sulle attivitá del Gruppo Escape in Art, offrire collaborazione o proporre nuove idee, contattare Pino Ferrara

 

sito disegnato e mantenuto da Vincenzo

Max Spera

Massimiliano Spera was born in 1978 in Salerno, the chief town of the Amalfi Coast, in Italy.

The first approach with the artistic field took place at 5, when he started piano lessons.

At the age of 17, he started touring all around Italy with his vocal group “C.164″, in which he was also the author of the lyrics of their own songs.

He moved to Rome in 1998, where he happened to work even as a monster in a theme park. In the following years he is collaborating with a very wide range of artists, forming his artistic path.

In 2006, he started working as a creative consultant. The same year he created a magazine (external house organ), for the most important Italian circus, becoming its editor in chief.

In 2007, he created events and projects like “Alba Salernitana“, in Salerno and Rome for different organisations and he formed the “Smiling Team”, a group of artists with whom he developed the idea for a new cartoon Fatacchie, based on one of his stories, and created the brand character for the milk factory of his city.

In 2008, he moved to London, where a different market gave him more freedom to express his creativity.

In 2010, he translated the children’s stories for the American author, Adele Marie Crouch.

In 2011, he published his website, maxspera.com, is a creative consultant and producer of “FrontofHouse on the Walls” and he self-published its first poetry book, with the title Have a break, with your Soul – Prenditi una pausa, con la tua Anima 2011“, a bilingual production that gather 9 of its almost 300 “moments”.

He is currently working on his first self-published Illustrated, bilingual book for families (with the Smiling Team), on Sphera, a major project which involves fields like sport an science and on international projects with other artists.

http://www.maxspera.com

@Massimiliano Spera invites you to have a break with your soul and to share some special moments of his life – and to reflect on your own. The author is like you or me: he dreams, he doubts, he fantasises, he fears and he loves so hard that it hurts. If you ever wished to be able to stop time and freeze a moment to lose yourself in it and become one with the emotion for more than just a quick second this book is the manual you need. Moments gives away some pearls of wisdom hidden away in each poem – some help you to understand a feeling and some give a wonderful explanation of the simplest things like why we can’t be hurt in the same way”.

 

   copyright © MCMXCVIII - MMXVII