teatro e letteratura Italiana a Londra dal 1998

 

per informazioni sulle attivitá del Gruppo Escape in Art potete inviare un messaggio email a Escape in Art

 

Salita Gatto di Pino Ferrara

Sfogliando le pagine di questo romanzo, è come se aprissimo una porta e facessimo un salto nel passato. Siamo nel periodo a cavallo della Seconda guerra mondiale e la vita in un piccolo paese della Sicilia scorre lenta e monotona come da sempre, poco toccata dagli eventi bellici. Il paese di pescatori si chiama Villaggio Pace, proprio lungo la costa nord della città di Messina, e qui il tempo scorre lento e monotono e quel poco che accade è fortemente regolato da usi, costumi e tradizioni che condizionano il vivere e il convivere dei suoi abitanti. Il protagonista, Giovanni, descrive quella vita attraverso le vicende della sua famiglia. I cambiamenti tuttavia arrivano, sia pure lentamente, sconvolgendo l’esistenza e le abitudini dei suoi abitanti. Giovanni ci descrive con minuzia di particolari quale era la vita prima della guerra, come è cambiata dopo e gli effetti che ha avuto sulla gioventù di allora, quella gioventù che negli anni Cinquanta si è incamminata verso il Nord, portandosi dietro solo una valigia piena di speranze e di paure. E per la generazione dei figli, e ancor più per quella dei nipoti, è difficile, se non impossibile, immaginare come si viveva allora, ma solo conoscendo il passato si può capire il presente.

acquista il libro su


Pino Ferrara è nato nel 1936 a Messina. Prima come bancario e poi come uomo di teatro e di lettere, ha passato gli ultimi quarant’anni della sua vita all’estero, vivendo tra gli Stati Uniti, Hong Kong e Londra. Come dirigente bancario ha lavorato all’estero per diverse banche italiane e straniere, collaborando nel contempo con riviste finanziarie asiatiche. Nel ruolo di regista teatrale, a Londra ha messo in scena molte commedie di commediografi contemporanei italiani e ha insegnato recitazione in alcuni College inglesi dove si studia la lingua italiana. Alcune sue poesie sono state presentate in una manifestazione letteraria per la promozione della lingua italiana organizzata a Londra con il patrocinio del Ministero dei beni culturali e altre sono state premiate in vari concorsi letterari in Italia e incluse in alcune antologie. Il suo romanzo Il foglio di Aziza ha vinto il “Premio della Giuria” del Premio letterario Città di Pontremoli 2014. Rotariano fin dal 1974, è stato Presidente del Rotary Club della City di Londra e nel 2004 gli è stata riconosciuta la Paul Harris Fellowship per il suo contributo a sostegno di studenti bisognosi. I proventi del suo lavoro nel campo teatrale e letterario sono interamente devoluti a beneficenza. Attualmente vive e lavora tra Milano e Londra.

--- OOO ---

Il Maestro Lorenzo Castello, autore delle locandine di Escape in Art

 

Il Maestro Lorenzo Castello, genovese di nascita, lavora dal 1983 fra Londra e Parigi.

Pittore ritrattista di chiara fama, é ricordato per i molti personaggi che hanno deciso di affidare la propria immagine alle sue tele, da Sua Altezza Reale la Principessa Anna d'inghilterra, a Lord Charles Forte, da Sir Eddie George, ex-Governatore della Banca d'Inghilterra, a Sir Denis Mahon, storico d'arte.

Tutte le sue figure ci trasmettono la sua interpretazione di un mondo di magico realismo.

Prestigiosi musei hanno accolto le sue opere: fra questi la National Portrait Gallery di Londra, la National Gallery di Dublino, il Museo Villa Tempra a La Valletta (Malta), il Museo Nazionale del Cairo.

A Genova ha realizzato la pala d'altare della chiesa di San Marco al Molo.

Per maggiori informazioni sulle opere del Maestro Castello potete visitare il suo sito:

 

Lorenzo Castello - Gallery

 

--- OOO ---

 

Il Figlio di Aziza di Pino Ferrara

 

 

Vincitore del "Premio Speciale della Giuria"del Premio Letterario Città di Pontremoli 2014

 

acquista il libro su

 

 

 

--- OOO ---

 

Per informazioni sulle attivitá del Gruppo Escape in Art, offrire collaborazione o proporre nuove idee, contattare Pino Ferrara

 

sito disegnato e mantenuto da Vincenzo

Chi Siamo

Benvenuti nel sito del Gruppo Escape in Art!!!

Il Gruppo Escape in Art é una associazione culturale senza fine di lucro, basata sul volontariato di chiunque voglia contribuire alle sue attivitá.

Escape in Art é stato formato nel 1998 a Londra (Cronologia di Escape in Art) da un gruppo di amici, guidati da Pino Ferrara, che avevano in comune la passione per il teatro e per la letteratura, nonché la consapevolezza che la lingua Italiana, soffocata da lingue internazionali molto piú diffuse, potesse perdere di importanza nel tempo.

Con questo spirito il Gruppo ha intrapreso una serie di produzioni teatrali e Concorsi Letterari che hanno riscosso numerosi consensi.

La collaborazione al Gruppo Escape in Art é basata esclusivamente sul volontariato e sulla passione dei partecipanti. Eventuali proventi delle attivitá del Gruppo sono interamente devoluti in beneficenza (Come Aiutiamo gli Altri) e gli stessi membri del Gruppo spesso contribuiscono personalmente alle spese di produzione.

Dopo oltre dieci anni di regolare attivitá il Gruppo ha ora sospeso sia le produzioni teatrali che i Concorsi Letterari, rispondendo alle pressanti responsabilitá professionali e personali dei volontari che lo hanno animato finora.

Ci auguriamo comunque che le passate attivitá - delle quali questo sito é un compendio esauriente - abbiano lasciato un segno. Sul sito potrete trovare una cronologia delle iniziative del Gruppo, le locandine dei lavori teatrali ed i resoconti dei Concorsi Letterari. Inoltre sono disponibili i video di quasi tutte le produzioni teatrali messe in scena.

Nella sezione Collegamenti Utili inoltre potrete trovare una serie di collegamenti a siti internet utili a chi vive o voglia visitare Londra e la Gran Bretagna.

Grazie per averci visitato. Per qualunque commento, potete mandare un email a Pino Ferrara.

  

Cronologia di Escape in Art

 

27 Novembre 1998

 

Due recitals di poesie in lingua Italiana e musica vengono presentati a Londra, presso l'Istituto Italiano di Cultura e presso l'Accademia Italiana.

 

2000

 

A dicembre va in scena la prima commedia del Gruppo, Tre sull'Altalena di Luigi Lunari, presso lo Steiner Theatre di Londra.

 

2001

 

A maggio il Gruppo cura la messa in scena di 'Abbiamo qualcosa da dire', spettacolo in lingua Italiana ideato e realizzato dagli studenti del Saint Domenic College di Londra.

 

Nei primi giorni di dicembre va in scena Villa Letizia di Antonio Gavino Sanna, presso lo Steiner Theatre di Londra e presso il Bedford Corn Exchange di Bedford.

 

2002

 

Ha luogo la prima edizione del Concorso di Poesia Escape in Art: la serata conclusiva si svolge il 21 ottobre presso lo Steiner Theatre di Londra.

 

A fine novembre Il Senatore FOX di Luigi Lunari va in scena presso lo Steiner Theatre di Londra e presso il Bowen West Theatre di Bedford.

 

2003

 

A settembre nasce il sito www.escapeinart.com

 

Si svolge la seconda edizione del Concorso di Poesia, affiancato dalla prima edizione del Premio Letterario F.lli Militello. La premiazione di entrambi i Concorsi si svolge la sera del 20 ottobre presso lo Steiner Theatre di Londra.

 

Il lavoro teatrale Da Giovedí a Giovedí di Aldo de Benedetti va in scena presso lo Steiner Theatre di Londra.

 

2004

 

Il 21 ottobre serata conclusiva dei Concorsi Letterari, giunti alla terza edizione del Concorso di Poesia e seconda edizione del Premio Letterario F.lli Militello.

 

2005

 

A fine giugno il lavoro 'Sotto un Ponte, Lungo un Fiume...' di Luigi Lunari viene presentato presso lo Steiner Theatre di Londra.

 

In ottobre ha luogo la serata di presentazione dei Premi Letterari: IV^ Concorso di Poesia e III^ Premio Letterario F.lli Militello.

 

2006

 

A marzo il Gruppo cura la messa in scena di uno spettacolo in lingua italiana ideato e realizzato dagli studenti della Latymer Upper School di Londra.

 

Il 10 novembre presso l'Istituto Italiano di Cultura a Londra, serata conclusiva del V^ Concorso di Poesia e del IV^ Premio Letterario F.lli Militello.

 

2007

 

In aprile vanno in scena presso il London Oratory, due atti unici: "La Spia" di Bertolt Brecht e "L'Ascensore" di David Morante.

 

Il 9 novembre presso l'Istituto Italiano di Cultura a Londra, si tiene la serata conclusiva del VI^ Concorso di Poesia e del V^ Premio Letterario F.lli Militello.

 

Nei giorni 29, 30 Novembre e 1 dicembre 2007, va in scena presso il London Oratory la commedia "Da Che Parte Stai"

 

2008

Il 21 Febbraio 2008, cerimonia presso l'Ambasciata Italiana a Londra per la presentazione degli incassi di 'Da Che Parte Stai resoconto completo dll'evento

Il 7 novembre presso l'Istituto Italiano di Cultura a Londra, si tiene la serata conclusiva deli Concorsi Letterari Escape in Art 2008

Nei giorni 27, 28 e 29 Novembre 2008 presso il London Oratory va in scena  la commedia "Il Potere e' Suocera"

2009

Mercoledi' 11 marzo il Maestro Castello presenta 'Mostra di Immagini in Versi', vernissage di Lorenzo Castello e Nunzia Cosenza, a Genova presso il Casana Club

11 marzo 2009, cerimonia presso l'Ambasciata Italiana a Londra pr la consegna degfli incassi della commedia "Il Potere e' Suocera..."   resoconto completo dell'evento

Il 3 novembre 2009, presso l'Istituto Italiano di Cultuira a Londra si tiene la serta conclusiva dei Concorsi Letterari Escape in Art 2009

Nei giorni 26, 27 e 28 novembre 2009 presso il London Oratory va in scena la commedia "Il Ladro e La Signora"

2010

Il 5 febbrario 2010 presso l'Istituto Italiano di Cultura si tiene il recital di poesia "Una serata per due poeti", lettura di poesie di Luigi Trucillo e Luca Paci

2011

Nei giorni 3, 4 e 5 febbraio 2011 presso il London Oratory va in scena la commedia "...Vampiro Compreso".

Come Aiutiamo gli Altri

Il Gruppo Escape in Art é fortemente impegnato a far si che i proventi dei propri lavori siano utilizzati per aiutare persone meno fortunate. L'organizzazione di ogni lavoro teatrale é improntata alla massima economia e si basa sul volontariato dei suoi membri. Molto spesso oggetti di scena ed attrezzature tecniche vengono messe a disposizione dagli stessi membri del Gruppo e dai loro amici. In questo modo si riesce ad ottimizzare le spese, ed a far si che quasi tutto il ricavato, sia dalla vendita de biglietti che dagli sponsors, venga utilizzato per beneficenza.

Il Gruppo sin dalla sua fondazione ha ritenuto di concentrare la propria attenzione sul lodevole lavoro svolto dalla D.ssa Giorgina Vergani, primario del reparto di epatologia infantile presso il King's College Hospital di Londra. Trattandosi di uno dei più avanzati ospedali Europei, spesso bimbi Italiani necessitano di cure in questa struttura. Per quanto le cure dei bimbi siano a completo carico del Servizio Sanitario Nazonale, la permanenza dei genitori non é finanziariamente supportata. Ed é questa l'area di intervento del Gruppo, che per il tramite del VVI (Visitatori Volontari Italiani) e della D.ssa Vergani, aiuta le famiglie più bisognose ad affrontare serenamente la loro permanza a Londra.

Di seguito pubblichiamo alcune delle lettere di ringraziamento ricevute.

Lettera D.ssa Vergani del 16 maggio 2005

Lettera Sig.ra Fosci del 12 ottobre 2005

Lettera Famiglia Monte del 15 novembre 2007

 

Il Gruppo Escape in Art ed il King's College Hospital

“Pesa solo due chili e mezzo, ma l’abbiamo operata comunque. Non avevamo alternative. Non operarla subito significava lasciarla morire perchè il piccolo fegato con cui era nata non funzionava e le restavano poche ore di vita. Inoltre avevamo a disposizione il fegato di un bambino che era morto per altre cause ed i suoi genitori ne avevano autorizzato la donazione.

Ora è nella sua piccola culla, assistita dalla madre e certamente ce la farà. Da grande avrà una vita normalissima “.

Come di consueto, il Gruppo Escape in Art è stato ricevuto lo scorso 11 marzo 2009 presso l'Ambasciata Italiana a Londra per la consegna degli incassi della commedia 'Il poterte è Suocera...' al VVI e al Reparto di Epatologia Infantile del King's College, diretto dalla D.ssa Vergani. Le parole della D.ssa Vergani hanno aperto l'incontro, menzionando ad esempio l'intervento di emergenza di cui si parla in apertura. Pino Ferrara a nome del Gruppo Escape in Art ha descritto gli sforzi compiuti ai membri del Gruppo per la messa in scena della commedia, richiamando la comunita' Italiana a raccogliersi intorno ad iniziative importanti, evitando dannose  frammentazioni.

resoconto completo dell'evento

Rassegna Stampa

 

Escape in Art sui Media

Recensioni lavori teatrali

Intervista a Pino Ferrara su www.italianialondra,com Novembre 2004

La Gazzetta di Mantova - 10 Febbraio 2005

La Gazzetta di Mantova - 16 Febbraio 2005

Intervista a Pino Ferrara e Vincenzo Albano su Radio Londra (Sig.ra Sagida Syed) - 8 aprile 2007

Roberto Guerrini su Maremma Magazine, Anno V, nr 5 Maggio 2007

Il Messaggero di Sant'Antonio - Giugno 2007

ST*ART - Giorgiostudio - Vol 2 issue 4 - 1st June 2007

Foglio Italiano Luglio 2007 - Escape in Art

 

Da Giovedí a Giovedí

Sotto un Ponte, Lungo un Fiume...

Da Che Parte Stai

Il Potere e'... Suocera

Vampiro Compreso

Recensioni concorsi letterari

Concorsi 2005

Concorsi 2006

Concorsi 2007

Concorsi 2008

I contributi del Gruppo

Il Gruppo Escape in Art é formato da volontari ed amanti della cultura, ognuno con differenti esperienze e capacitá creative. Questa pagina é aperta ai loro contributi, che siano letterari, o recensioni di spettacoli e/o mostre alle quali hanno partecipato per voi.

Buona Lettura!

Dicembre 2007 - Lettera a Babbo Natale di Pino Ferrara

Dicembre 2006 - Incontro al parco in tempo di Natale di Pino Ferrara

Dicembre 2006 - Accidental Death of an Anarchist di Vincenzo Albano

Lettera ad una figliola che ha smarrito la retta via (autore Anonimo)

Antonio Silvestri

 

   copyright © MCMXCVIII - MMXVII